Donna Scianel

Donna Scianel entra in metro al mattino con la sua mise elegante, dentro le sue scarpe comode, nella sua giacca di marca, nei suoi capelli biondo riflessi, corti e ricci, cotonati che pare avere una nuvola sulla testa. Siede composta dentro le sue mani avizzite mentre tira fuori un astuccio dalla borsa : specchietto, ombretto,… Read More Donna Scianel

Il RugbiSta Ambulante

Un tuono ci desta dal torpore della metropolitana collinare, indolenza coatta degli arti per ammucchiata indotta. Il dondolio , seppur rumoroso, provoca sonnolenze tra il chiacchiericcio e i trilli non identificabili dei giochi sugli smartphone . Alzo lo sguardo nella folla in direzione dell’implosione. Un uomo corpulento si muove deciso, gomiti aperti con pendenti buste stracolme… Read More Il RugbiSta Ambulante

La prOmessa

Sta urlando da buoni venti minuti questa mamma contro il figlio che corre su e giù in questa carrozza, la mia abilità a scegliere il posto giusto nel momento sbagliato non ha rivali, sono certa!  Il seienne ride divertito mentre la madre gli promette ogni tipo di percossa, che però praticherà il padre, minaccia di… Read More La prOmessa

Casi Esistenziali – Lei nOn sa chi sono io !!!

Questo vagOne alla fermata della metropolitana di Museo è rovente, un’ondata di caldo mi assale violentemente. Nonostante tutti i finestrini siano ribaltati il tasso di umidità deve superare il 100% perché mi viene quasi un mancamento. In piedi davanti a quattro sventolanti passeggeri sento una crocchia di persone che discute in maniera animata. -Perché quello non sa… Read More Casi Esistenziali – Lei nOn sa chi sono io !!!

I Viaggiatori – si Salvi chi puòòòòòO’ !!!!”

Maltrattati, offesi, certi giorni beffati e burlati dai macchinisti, dal personale, dai nostri compagni di viaggio. Il pendolare appartiene una categoria non in via di estinzione ma da proteggere a nome della salute pubblica, col patrocinio morale di Legambiente, della Protezione Civile ed Ambientale, dell’ANTA e di tutte le altre associaZioni di categoria e ci… Read More I Viaggiatori – si Salvi chi puòòòòòO’ !!!!”

Casi Esistenziali – Ogni bucO è veramente pertuSo?

Riconosco quell’impermeabile entrare in banchina ancor prima di guardare il volto. Scarpette blu sotto il pantalone classico, capelli rigorosamente pettinati a destra, ingelatinati in tutto il loro riporto ben spalmato su quella testa attempata. Lo seguo con la coda dell’occhio, interrompo la traccia musicale “esercizi di respirazione per attivare la ghiandola pineale” ed entro dopo… Read More Casi Esistenziali – Ogni bucO è veramente pertuSo?

madri e figlie

Sono sei anni ormai che un giorno a settimana il mio viaggio si allunga dopo lavoro, un po’ più in là di casa. Borsa, merenda, acqua, libro, divisa: un’ uniforme da volontaria in ospedale pediatrico. Stanca sotto quel peso aspettO un pullman dopo aver subito l’ effetto sardina di due treni.  Un odore mi desta dal torpore dell’… Read More madri e figlie

borderline..

Ci si può sentire sOli anche nella reSsa di un vagone, soppressa come una fetta di salume in meZzo a corpi urlanti e ad odori nauSeanti. Lo vedo negli sguardi persi a guardare per terra, nel vuOto o nel paesaggio che scorre. In mezzo al vociare, alle spinte , alla musica che si sente attraverso… Read More borderline..