Pendolando sotto il treno: Flash Mob di Legambiente

Siate la differenza : prendete il treno !!!

Non sapete cosa vi perdete !! C’è un mondo meraviglioso dentro fatto di storie vere, di immensa umanità, di poesia, di caducità, di povertà, di immigrazione, di arrabbattamm’ p’e campá, di folclore, di sacrificio, di coraggio, di fede e sacrilegio, di solidarietà, di caZzimma e opportunismo, di jaStemme e sfiducia, di sono stanca ma ci credo, ci credo, lo condivido, lo vivo, lo perseguo e vado avanti. . ..tiZ

Pendolante

È la prima volta che non è il treno a portare me, ma sono io che porto un treno. E con gran piacere, non fosse per il motivo…


In breve:
11 febbraio 2017 Flash Mob di sensibilizzazione a Modena. Mobilità sostenibile. Ipotesi di smantellamento della tratta ferroviaria Modena-Sassuolo. Legambiente e il circolo Salviamo Gigetto, portano il treno giallo (Gigetto per i modenesi) sulle strisce pedonali. Al trenèin dal còcc (il treno della spinta e se volete sapere il perché, ne ho scritto qui) detto anche Gigetto, unisce Modena a Sassuolo dal 1883.


Antefatto:
Polveri sottili alle stelle. L’inquinamento gioca la roulette russa coi nostri polmoni. Una bagarre in atto sulla soppressione di Gigetto. 2.000 quotidiani utenti che preferiscono il treno alla macchina. C’è chi sostiene che le auto in sosta ai passaggi a livello inquinano. Legambiente e il circolo Salviamo Gigetto accettano la sfida: rilevamento macchine ferme ai semafori…

View original post 138 altre parole

Annunci

5 pensieri riguardo “Pendolando sotto il treno: Flash Mob di Legambiente

  1. Gigetto. certo che lo ricordo e ricordo anche le innumerevoli polemiche. – ho abitato per 15 anni a Modena -. Il suo guaio è che gira quasi vuoto, è a binario unico, e i passaggi a livello sono a raso. Doveva essere la metropolitana di superficie ma dopo moltissimi anni di gestione è nato vecchio. Però l’idea iniziale era buona. Se si vuole togliere auto dalle strade, si devono prevedere corse ogni 10 minuti e tempi di percorrenza accettabili. Gigetto due corse all’ora e tempi di percorrenza elevati. Si è persa un’occasione. Qui a Ferrara ci sarà un simil Gigetto, che aspetta da vent’anni.

    Liked by 1 persona

Leave a meSsage ..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...