Meet Maniac – quandO meno te l’aspetti: non abbasSare mai la guardia !!

Della serie ‘ meet maniac on the train’  vi presentiamo: il masturbatore di fiducia !

Allo stazionamento di Pozzuoli sale con me un ragazzo tatuato in cordinato di percing e tuta da rapper di quart’ordine. Mentre sto per prendere posto mi precede e scelgo una fila più in là. Persa nell’ allOopamento del telefono a due fermate dopo non mi accorgo che la persona seduta accanto si è alzata. Ma ecco che un culo nuovo, in un appoggiarsi senza grazia, è al mio fianco.
Il ragazzo di cui prima, dopo aver cambiato almeno due sedili con fare circospetto di chi non ha il biglietto, mi guarda fermo. E la sua mano è già nel pantalone della tuta con movimenti inequivocabili di chi spasmodicamente cerca un ricongiungimento “familiare”.
Lesta cambio tre carrozze, fino ad arrestarmi al primo sedile singolo libero (sedili rari per soli solitari) ma il masturbatore di fiducia non molla: mancato reperimento?
Mi osserva impunito mentre attraversa la mia carrozza per superarmi alla ricerca di nuove emozioni da regalare.

Annunci

40 pensieri riguardo “Meet Maniac – quandO meno te l’aspetti: non abbasSare mai la guardia !!

      1. TiZ, con quello che si sente in giro, meglio non reagire, specie quando si è soli. Per reagire intendo alzare le mani. Mentre alzare la voce può aiutare a spaventare e a far desistere eventuali mal intenzionati. Pero se pensavi di riuscirlo a sottomettere con qualche presa soffocante, potevi menarlo! 👊

        Liked by 2 people

  1. Se se Tiz ma chist’ nu malatone seriale, sarà pure bisognoso d’affetto indigeno, ma però nun tene niente a che ffà con il romantico e sentimentalone rattuso che poi i rattusi tengono pure famiglia, figli e nipoti, ma il loro modo di approcciare è quello di non azzeccare figuracce perché gli oggetti dei desideri in fondo sono come una famiglia allargata e tollerante. E puoi scommetterci che alla domenica vanno a messa e ammoccano l’ostia consacrata.

    Liked by 1 persona

Leave a meSsage ..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...