il treno quando arriva arriva. ..

Siamo sulla banchina di Pozzuoli, al binario 4 aspettiamo che il treno, appena arrivato,  riparta. Una coppia sta conversando poco distante da me, lei gesticola portando la testa avanti, come a volere convincere il suo interlocutore, lui abbassa gli occhi, poi rialza la testa di sbieco e portando il torace all’indietro le parla a bassa voce.

Sbuffo, mi accendo una sigaretta guardando attraverso gli occhiali scuri la scena, poi mi assento un attimo perdendomi in una carta gettata a terra …
nell’istante esatto in cui, mentre parli con una persona, ti accorgi che devi scegliere le parole quasi a difenderti da una sua reazione, quello è l’istante preciso in cui hai smesso di essere libero in quel rapporto. Adesso o resti nel compromesso o ti alzi e te ne vai…

Chi l’ha detto che il treno quando passa poi non torna più?

… grazie, aspetto il prossimo…

Da- diario di una pendolare che …. A volte il treno giusto, ti porta alla stazione sbagliata..

E Vase Annure (feat. Fabrizio Bosso): Joe Barbieri

tiZ

Annunci

3 pensieri riguardo “il treno quando arriva arriva. ..

    1. Hai perfettamente ragione, però ci sono occasioni in cui il dover riflettere troppo alle parole da scegliere diventa faticoso. Questa parola la infastidisce, parlare di quell’altra ne fa nascere una polemica. .. diventa sfiancante e tu non riesci più ad essere te stessa.

      Mi piace

Leave a meSsage ..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...